Nuova macchina per eseguire la Moc al Policlinico

tn MocProsegue il potenziamento tecnologico dell’Aou G. Martino. È già in funzione, presso l’Uosd di Geriatria, una nuova macchina per eseguire la Moc (Mineralometria Ossea Computerizzata), esame prezioso per decifrare lo stato di salute delle ossa. Il centro dedicato alla prevenzione e cura dell’Osteoporosi, diretto dal prof. Antonino Lasco, potrà dunque contare su un innovativo densitometro con tecnologia Dexa (Dual Energy X-ray Absorptiometry). A beneficiarne saranno i pazienti perché l’apparecchiatura emette una bassa dose di radiazioni e offre ulteriori vantaggi in termini di opportunità sul piano diagnostico. La colonna vertebrale può essere studiata in modo morfometrico con la possibilità di fornire maggiori dettagli per la valutazione del rischio di frattura.

In Italia sono circa 3,5 milioni le donne e 1 milione gli uomini affetti da Osteoporosi, malattia che  rende le ossa sempre più fragili aumentando notevolmente la possibilità di incorrere in una o più fratture nel corso della vita. La Moc non necessita di alcuna preparazione specifica e viene eseguita in tempi brevissimi, circa tre minuti. 

(280)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *