Notte bianca di Sant’Antonio: uno spettacolo di notte

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Grande partecipazione dei messinesi, ieri, alla ‘Notte bianca di Sant’Antonio’, giunta ormai alla sua quarta edizione.. Migliaia di fedeli hanno sfilato lungo le vie adiacenti la Basilica (via S. Cecilia, Via C. Battisti – da Largo Avignone a via T. Cannizzaro -, via A. Martino, P. del Popolo, P. Annibale M. di Francia).

Un evento che ha registrato oltre 30 manifestazioni tra arte, musica, sport, infiorate, gastronomia, moda, estemporanee di pittura, spettacoli e musiche medievali, artisti di strada, spettacoli musicali, cultura, sport e gastronomia, si fonderanno in un unico progetto fruibile, lungo le strade chiuse al traffico, da tutta la cittadinanza e dai numerosi fedeli non solo siciliani accorsi in occasione dei festeggiamenti per S. Antonio.

Piazza del Popolo ha raccolto davvero il suo popolo con il villaggio dello Sport e la Kermesse cui hanno partecipato 12 scuole di danza. 6 ore di spettacolo, allietate anche da esibizioni canore, illusionisti, clown e giocolieri per i più piccoli. Un programma di intrattenimento molto ricco, svolto sotto la direzione artistica di Riccardo Strano.

Nel corso della manifestazione, anche la sfilata di moda di solidarietà, curata da Patrizia Casale, svolta sulla scalinata Zuccarello di Largo Avignone. E ancora l’esposizione di modelli storici Piaggio, organizzata dal Vespa Club di Messina. Ha chiuso la serata la musica dell’Aktell Jazz Quartet, frutto dell’impegno dei giovani del Conservatorio Corelli.
Tante altre ancora la manifestazioni,  da non poterle descrivere tutte, ma tutte eccellenti. La Notte bianca di Sant’Antonio è stata uno spettacolo di “Notte”.

Ma è oggi, alle 18 che sarà officiata la solenne Santa Messa presieduta da S. R. Mons. Calogero Peri, vescovo di Caltagirone, ed alle 19.30 si svolgerà la processione del carro trionfale di Sant’Antonio, con la statua del Santo posta su un alto carro di 7 metri che percorrerà le vie della città.

(470)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.