Normalizzata l’attività dell’Etna. Riapre “Fontanarossa”. La pioggia di cenere ha raggiunto Messina

etnaCessata l’emissione di ceneri e le copiose colate laviche che ieri hanno portato, intorno alle 19.30, alla chiusura dell’aeroporto di Fontanarossa a Catania, riaperto intorno alle 22.00 quando la situazione si è normalizzata. I voli erano stati sospesi in via precauzionale dalla Sac, la società che gestisce lo scalo di Fontanarossa, a causa dell’attività dell’Etna: la quinta eruzione in quattro giorni. L’attività del vulcano e le spettacolari colate laviche fuoriuscite dal cratere di Sud-Est si sono dirette verso la Valle del Bove. La pioggia di cenere ha raggiunto anche Messina e ricoperto le strade cittadine. 

(49)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *