Natale a Villa Melania: grande successo per lo spettacolo “Telemaco prigioniero”

Villa Melania MessinaGrande successo per l’evento di Natale di Villa Melania: una giornata tra mostre d’arte, buon cibo e teatro. A catturare e ammaliare il pubblico lo spettacolo “Telemaco prigioniero” che, interpretato dall’eccellente Eros Salonia, verrà presto replicato anche nei teatri di Messina.

Rivisitazione in dialetto messinese dell’Odissea, vista attraverso gli occhi di Telemaco, figlio di Ulisse lo spettacolo andato in scena lo scorso sabato 21 dicembre a Villa Melania ha conquistato il pubblico presente. A curare la traduzione del testo è stata Rosa Gazzara Siciliano, mentre alla messa in scena ci hanno pensato l’attore e regista teatrale Eros Salonia e il musicista e cantante  Vincenzo Guerazzi. Il risultato è stato uno spettacolo fatto di parole e musica che ha coinvolto dalla prima all’ultima battuta, grazie alla capacità degli interpreti di divertire e commuovere, e grazie ai numerosi colpi di scena.

evento di natale a villa melaniaMa l’evento di Natale organizzato quest’anno a Villa Melania non è stato dedicato solo al teatro, ma anche alla gastronomia (rigorosamente a chilometro zero), all’arte e agli antichi mestieri tradizionali di Messina e provincia. L’iniziativa di sabato ha consentito ai partecipanti di visitare la splendida villa liberty, situata nella zona Sud della città dello Stretto, e di immergersi nella cultura e nell’arte locale, a cavallo tra passato e presente, attraverso le mostre in programma. Esposti all’interno della villa vi erano, infatti, i quadri realizzati dagli artisti  Dimitri Salonia e Lidia Monachino. Molto apprezzata anche la tombola smorfiata in siciliano.

All’iniziativa ha preso parte l’assessore alla Cultura Enzo Caruso, che si è complimentato per lo spettacolo. Inoltre, la Fondazione Salonia ha consegnato a Rosa Gazzara Siciliano una targa per aver dato al «dialetto messinese la dignità di una lingua». La scrittrice messinese, infatti, ha tradotto in dialetto diverse opere epiche e la Divina Commedia.

L’evento di Natale di Villa Melania è stato, infine, anche un evento dedicato alla solidarietà. Il ricavato della serata, infatti, verrà donato alla famiglia di Morgan, ragazzo di Messina affetto da disabilità psicomotorie, e verrà usato per contribuire all’acquisto di un esoscheletro meccanico.

(148)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *