franco battiato

Musica in lutto, è morto Franco Battiato

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È morto Franco Battiato. A darne notizia è la famiglia. Il cantautore, musicista e compositore siciliano si è spento oggi, martedì 18 maggio, nella sua residenza di Milo. A lutto il mondo della musica, della cultura, e l’Italia intera. I funerali si svolgeranno in forma privata.

Nato a Jonia, in provincia di Catania nel 1945, Franco Battiato è stato un artista eclettico e rivoluzionario, capace di spaziare tra i generi, dalla musica pop a quella colta. Fu anche, brevemente, assessore al Turismo della Regione Siciliana durante la presidenza di Rosario Crocetta, tra il il 2012 ed il 2013. Oltre che alla musica, Franco Battiato si è cimentato in altre arti, dalla scrittura, alla pittura, al cinema. È morto a 76 anni lasciando dietro di sé un immenso patrimonio di musica e poesia.

A commentare la notizia, tra gli altri, il Ministro Franceschini: «Ci la lasciato un Maestro. Uno dei più grandi della canzone d’autore italiana. Unico, inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove. Lascia una eredità perenne». E l’ex premier Giuseppe Conte: «“E il mio maestro mi insegnò com’è difficile trovare l’alba dentro l’imbrunire.” Ciao Maestro».

(80)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.