pannelli informativi elettronici atm messina

Montati i nuovi pannelli informativi elettronici di ATM: come cambiano le fermate dei bus

Pubblicato il alle

2' min di lettura

A Messina sono arrivati i pannelli informativi elettronici alle fermate dei bus e con loro sono stati montati anche i nuovi cartelli bianchi e blu che sostituiscono la vecchia segnaletica di ATM. I pannelli forniscono informazioni in tempo reale sugli orari dei bus e indicano il tempo di attesa per le diverse linee in arrivo. Al momento, però, è tutto ancora in fase sperimentale.

Le tabelle informative sono 70, riguardano gli orari dei bus (non dei tram) e sono già state montate, ma non sono tutte attive. Essendo il sistema in una fase di rodaggio, si sta infatti ancora sperimentando. In ogni caso, anche quando – come nel caso del pannello di via La Farina che si vede nella foto, scattata alle 8.30 del 29 novembre – data e orario appaiono sbagliati, le informazioni sull’arrivo dei bus di ATM sono sostanzialmente corrette, perché sono tutti collegati al sistema che registra la posizione dei mezzi. La fase di rodaggio, durante la quale il sistema sarà perfezionato e saranno risolte eventuali criticità, concludersi a gennaio 2022. Entro fine gennaio, inoltre, è previsto il posizionamento dei tre grandi schermi ai capolinea principali: Zir, Cavallotti e Annunziata (fermata Museo). Questi indicheranno sia gli orari dei bus che quelli dei tram.

Il tutto è stato finanziato con 1 milione e 820mila euro proveniente dal PON Metro e 200mila euro attinto dal bilancio comunale. Le 70 tabelle posizionate in giro per Messina alle fermate dei bus di ATM sono alimentate a energia solare.nuove fermate atm messina

 

 

(522)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.