Monitoraggio dell’autostrada A20 Messina-Palermo: le modifiche alla viabilità (e gli orari)

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Continuano le indagini georadar di Autostrade Siciliane all’interno delle gallerie dell’autostrada A20 Messina-Palermo. Per consentire il monitoraggio, tra il 17 al 25 maggio, sono state disposte alcune modifiche alla normale viabilità. Sotto la lente d’ingrandimento 14 tunnel: Porrazza, Carbonara, Malerba, Ronetto, Buonsignore, Rometta, Saja Archi, Serra Inglese, S. Biagio, Villafranca, Scianina, Tracoccia, S. Antonio e Grangiara.

Autostrada A20 Messina-Palermo

Per permettere lo svolgimento dei monitoraggi, per lo più in orari notturni, alcuni tratti stradali verranno parzializzati mediante la chiusura alternata delle corsie di emergenza e l’istituzione di doppi sensi di circolazione. Ma sarà anche necessario istituire alcune uscite obbligatorie. Ecco quali in particolare:

  • dalle ore 07.00 alle ore 20.00 di martedì 17 maggio, uscita obbligatoria per chi viaggia in direzione Messina allo svincolo di Cefalù con rientro a quello di Pollina Castelbuono;
  • dalle ore 20.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 06.00 di giovedì 19 maggio, uscita obbligatoria per chi viaggia in direzione Messina allo svincolo di Milazzo con rientro a quello di Rometta;
  • dalle ore 20.00 di martedì 24 maggio alle ore 06.00 di mercoledì 25 maggio, uscita obbligatoria per chi viaggia in direzione Messina allo svincolo di Rometta con rientro a quello di Villafranca.

Per la sicurezza di tutti i viaggiatori si raccomanda sempre il rispetto delle segnaletiche stradale, dei limiti di velocità e il divieto di sorpasso sui tratti autostradali interessati da interventi.

(163)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.