Milazzo. Delegazione di studenti europei in visita all’istituto Majorana per una lezione di ecologia sostenibile

Pubblicato il alle

2' min di lettura

iti milazzoSvezia, Turchia, Portogallo, Spagna e Polonia questi i paesi  di provenienza di una delegazione europea di studenti universitari che ha visitato, nei giorni scorsi, i locali e i laboratori dell’Istituto  “E. Majorana” di Milazzo, ed ha assistito, nell’aula magna, a una lezione di sostenibilità ambientale tenuta dal professor Antonino Prizzi. La “European Mobility of Youngester towards Green dream – EmyGreen, questo il nome dell’iniziativa promossa dall’associazione Agendo21 di Venetico, presieduta dall’ ingegner Salvatore Mezzatesta e finanziata dalla Comunità Europea, nell’ambito dell’azione 1.1 scambi giovanili del programma Gioventù in azione e cofinanziato dall’Apq Giovani della Regione Sicilia, rientra nella programmazione del “Majorana”, da sempre aperto alle più disparate esperienze di ordine culturale e formativo. Orgoglioso dell’iniziativa, il preside  del “Majorana”, Stello Vadalà, ha ribadito che: «Si tratta di un’ulteriore opportunità per gli alunni dell’istituto che, nell’incontrare i colleghi di diversa nazionalità hanno potuto confrontarsi con le loro esperienze di ordine culturale e formativo, e hanno potuto prendere coscienza, ove ancora necessario, che il loro futuro professionale li vedrà misurarsi con tecnici di altri Paesi europei. Il mondo del lavoro ― ha concluso il dirigente scolastico ― si trasforma con una rapidità, per molti versi, oggi, incontrollabile ed è giusto che i ragazzi lo acquisiscano e lo comprendano». L’attività dei ragazzi della delegazione europea, proseguirà ancora con la visita della facoltà di Fisica dell’Università degli studi di Messina, affidata alla guida del professor Salvatore Magazzù, per concludersi nella struttura dell’Urban Center di Venetico superiore, affidata dal Comune di Venetico all’Associazione Agendo21 per lo svolgimento dei lavori. 

(68)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.