metroferrovia di messina, stazione di tremestieri

Metroferrovia, sabato 1° maggio arriva il biglietto integrato con i mezzi di ATM

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Primo viaggio col biglietto integrato tra i mezzi di ATM (bus e tram) e la Metroferrovia di Messina sabato 1° maggio 2021. Dopo un primo rinvio, tra un paio di giorni sarà finalmente possibile utilizzare un titolo di viaggio unico per spostarsi da Giampilieri al centro di Messina e usare bus e tram dell’Azienda di trasporto locale. La nuova formula tariffaria nasce dall’intesa tra Regione Siciliana, ente finanziatore dell’iniziativa, Trenitalia, Palazzo Zanca ed ATM.

Il biglietto unico integrato tra la Metroferrovia e ATM doveva partire il 1° febbraio 2021, ma l’iniziativa era slittata “a data da destinarsi”. “Data da destinarsi” che è arrivata – sarà, come si anticipava, il 1° maggio – ed è stata appena confermata dal Comune di Messina. Ad usufruire del nuovo biglietto saranno coloro che viaggiano con la Metroferrovia dalle undici stazioni che dalla zona Sud vanno verso il centro, ovvero: Giampilieri, San Paolo, Ponte Schiavo, Santo Stefano, Galati, Mili Marina, Tremestieri, Contesse, Fiumara, Gazzi e Messina Centrale.

Biglietto integrato Metroferrovia e bus e tram ATM: tariffe di ticket e abbonamenti

I prezzi del biglietto unico tra Metroferrovia e ATM, secondo quanto annunciato nei mesi scorsi, saranno questi:

  • Corsa semplice solo treno – 1,50 euro;
  • Corsa integrata un viaggio treno + 100 minuti bus ATM – 2 euro;
  • Abbonamento solo metroferrovia – 35 euro;
  • Abbonamento integrato – 55 euro.

Nell’attesa, venerdì 30 aprile si terrà la presentazione dell’iniziativa alla stampa con un treno inaugurale che partirà dalla stazione di Giampilieri alle ore 10.15. Saranno presenti l’Assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, l’Assessore comunale alla Mobilità Salvatore Mondello, il Direttore della Direzione regionale di Trenitalia Silvio Damagini e il Presidente di ATM Giuseppe Campagna. Il treno inaugurale giungerà alle 10.30 alla Stazione centrale di Messina, dove si terrà un punto stampa. A seguire le autorità presenti completeranno il tour su un tram ATM che concluderà la sua corsa all’Annunziata.

(131)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.