Messina, via ai lavori di manutenzione in quattro torrenti della città: ecco quali

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Lo ha comunicato la Regione Siciliana: l’Autorità di Bacino del distretto idrografico della Sicilia ha avviato i lavori di manutenzione straordinaria per la cura e la pulizia di quattro torrenti di Messina. Si tratta, nello specifico, del Bordonaro, del Papardo, del Ciaramita e dell’Annunziata. Per gli interventi è prevista una spesa di circa 177mila euro. Ecco cosa si farà.

L’obiettivo è quello di evitare il rischio di esondazione in caso di forte maltempo. I lavori, quindi, prevedono la trinciatura della vegetazione spontanea delle aree e delle scarpate arginali e la risagomatura degli alvei con mezzo meccanico cingolato con “inalveamento a centro alveo”. Gli interventi, si diceva, riguarderanno i corsi d’acqua Bordonaro, Papardo, Ciaramita e Annunziata, e saranno eseguiti dalla ditta Messina Noleggi srl, aggiudicataria della gara con un ribasso del 7%.

Soddisfatto il Segretario Generale dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia, l’ingegnere Leonardo Santoro (già Commissario Straordinario del Comune di Messina): «L’Autorità di bacino interviene per far fronte alle criticità irrisolte sul territorio». La durata prevista per i lavori di manutenzione e pulizia di quattro dei torrenti di Messina è di 90 giorni. Nei mesi scorsi, ricordiamo, la Regione Siciliana ha stanziato 8 milioni di euro per la messa in sicurezza dei corsi d’acqua di Messina.

(Foto di repertorio del torrente Annunziata)

(341)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.