forte gonzaga lavori progetto

Messina verso il restauro di Forte Gonzaga: il Comune cerca imprese per i lavori

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via l’indagine di mercato per i lavori di restauro, rifunzionalizzazione e valorizzazione turistico-culturale del Forte Gonzaga. Il Comune di Messina ha infatti pubblicato l’avviso nella sezione appalti del proprio sito istituzionale. L’importo a disposizione per i lavori è di oltre 3 milioni di euro. Vediamo i dettagli.

Nonostante sia piuttosto vasto e di valore, il patrimonio fortificato del Comune di Messina è stato per lungo tempo lasciato a sé stesso, salvo le azioni messe in campo da singole associazioni, che, quando possibile, hanno reso fruibili le strutture in sicurezza. Da Palazzo Zanca però qualcosa sembrerebbe muoversi, nei piani della Giunta Basile c’è la valorizzazione dei forti e, nella giornata di ieri, martedì 29 novembre, è stata pubblicata l‘indagine di mercato finalizzata a individuare le imprese da invitare a partecipare alla procedura negoziata per i lavori a Forte Gonzaga.

Le risorse provengono dai Fondi Europeri FSC Masterplan Città di Messina.

Il progetto per il restauro di Forte Gonzaga

Cosa sappiamo sul progetto per Forte Gonzaga? L’indagine è partita ieri ed è in scadenza alle ore 12.00 del 14 dicembre 2022. L’importo a base di gara è di 3.400.075,37 euro, così suddivisi: 1.942.346,91 euro per lavori edili e di restauro (compresi oneri sicurezza); 657.728,46 euro per lavori strutturali; 657.728,46 euro per lavori impianti elettrici e fluido meccanici.

Per quel che riguarda le parti esistenti della struttura: «Il progetto – si legge nella documentazione fornita dal Comune – prevede interventi minimi sulle strutture del fabbricato, con ripristini/rinforzi puntuali delle fessure e delle porzioni di muratura danneggiata». Sul fronte delle nuove costruzioni, invece, è prevista la realizzazione di una nuova scala di emergenza, di nuovi servizi igienici, di un nuovo solaio in acciaio calcestruzzo, di un locale tecnico e di un locale guardiana. Per collegare il piano pavimento finito dell’area verde del Forte Gonzaga con il fossato è prevista la realizzazione di una rampa carrabile, in calcestruzzo armato.

Il progetto è scaricabile a questo link.

Maggiori dettagli sulla procedura sono invece disponibili sul portale appalti del Comune di Messina.

(358)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.