bretella di immissione alla galleria san jachiddu, a messina

Messina, Uiltrasporti: «Aprite la bretella di immissione alla Galleria San Jachiddu o sarà caos viario»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Occorre aprire la bretella di immissione alla Galleria San Jachiddu per evitare che con l’inizio delle scuole il traffico di Messina vada in tilt: ad affermarlo è Angelo Passari, segretario viabilità di Uiltrasporti, che punta il dito contro l’Amministrazione De Luca e la invita a correre ai ripari prima che sia troppo tardi.

«Mentre il dottore studiava, il malato è morto» esordisce così, ironicamente, Angelo Passari di UilTrasporti nel chiedere all’Amministrazione Comunale di aprire la bretella che conduce nella Galleria San Jachiddu entro l’inizio dell’anno scolastico – previsto in Sicilia per il 14 settembre. Visti i lavori su Viadotto Ritiro ancora in corso e i conseguenti rallentamenti, infatti, secondo il segretario viabilità del sindacato, il rischio è che con l’aumento del traffico nella zona centro-nord di Messina, la città rimanga paralizzata.

«Aprire la bretella che conduce nella Galleria San jachiddu resta l’unica soluzione per far decongestionare il traffico causato dai lavori sul Viadotto Ritiro – scrive Passai. Un’arteria rimasta ancora colpevolmente chiusa per responsabilità che andrebbero individuate. Al contrario, abbiamo assistito ogni tre mesi a continui stucchevoli rinvii da parte dell’amministrazione comunale; rinvii a cui occorre mettere fine entro la riapertura delle scuole quando le criticità per la viabilità della zona centro-nord saranno nuovamente insostenibili».

(775)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.