Messina si tinge di bianco e rosso per la settimana dedicata alla Croce Rossa

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dal 2 al 9 maggio, l’Università degli studi di Messina e Palazzo Zanca celebrano la settimana della Croce Rossa esponendo la bandiera dell’associazione dai rispettivi edifici. In occasione dell’8 maggio, giornata dedicata all’organizzazione di volontariato, inoltre, la fontana Senatoria e la facciata della sede centrale dell’Ateneo Peloritano si illumineranno di rosso.

Stamattina, lunedì 3 maggio, una delegazione dell’organizzazione ha consegnato all’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Calafiore, e al Rettore dell’Università di Messina, Salvatore Cuzzocrea, la bandiera bianca e rossa, simbolo dell’Associazione di volontariato.

L’Ateneo ha aderito all’iniziativa, si legge nella nota diffusa dall’Università «per dare un segno tangibile e suggellare lo spirito con cui il comitato messinese e Unime hanno collaborato in quest’anno così complicato». Sulla stessa lunghezza d’onda, l’esponente della Giunta De Luca, l’assessore Alessandra Calafiore: «Simili iniziative rappresentano il segno tangibile di un legame che vede sempre più spesso la Croce Rossa Italiana e il Comune uniti nelle attività di vicinanza ai più vulnerabili. In particolare in questo momento storico di emergenza sanitaria e per le situazioni di necessità che la pandemia ha generato, il contributo che la Croce Rossa Italiana ha dato e continua ad offrire è certamente prezioso ed importante; per questo merita l’apprezzamento da parte di tutti noi»

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.