Messina. Online l’ordinanza di riapertura dei cimiteri: come e quando visitare i propri cari

cimiteri messina-gran camposantoDa venerdì 8 maggio sarà nuovamente possibile far visita ai propri cari nei cimiteri di Messina. Con l’ordinanza n. 144 il sindaco Cateno De Luca ha stabilito orari e regole d’accesso sia per il Gran Camposanto che per i cimiteri suburbani. Gli ingressi saranno però “contingentati” e consentiti a gruppi secondo un calendario orario basato sull’ordine alfabetico.

Cimiteri aperti a Messina e orari

  • Cimitero Monumentale Gran Camposanto;
  • Cimitero di Pace;
  • Cimitero di Granatari;
  • Cimitero di Faro Superiore;
  • Cimitero di Castanea;
  • Cimitero di Salice;
  • Cimitero di Gesso;
  • Cimitero di Massa Santa Lucia;
  • Cimitero di Cumia;
  • Cimitero di San Filippo;
  • Cimitero di Larderia;
  • Cimitero di Giampilieri (Molino);
  • Cimitero di Santa Margherita;
  • Cimitero di Santo Stefano Briga;
  • Cimitero di San Paolo Briga;
  • Cimitero di Mili San Marco;
  • Cimitero di Pezzolo.

Orari dei cimiteri di Messina

I cimiteri di Messina saranno aperti solo in determinati orari e l’accesso ai visitatori sarà contingentato e consentito per fasce orarie in ordine alfabetico.

Orari del Gran Camposanto

Il Gran Camposanto sarà aperto tutti i giorni, escluso il mercoledì, con i seguenti orari:

  • Dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 con ingresso ed uscita da tutte le porte di accesso;
  • la domenica, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 con ingresso e uscita da tutte le porte di accesso.

Il deposito sarà accessibile ai visitatori tutti i giorni, escluso il mercoledì, con i seguenti orari:

  • Dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 con ingresso ed uscita da tutte le porte di accesso;
  • la domenica dalle ore 8,00 alle ore 13,00 con ingresso e uscita da tutte le porte di accesso.

Orari dei cimiteri suburbani

I cimiteri suburbani saranno aperti tutti i giorni, escluso il giovedì, secondo le seguenti modalità:

  • Dal lunedì alla domenica (escluso il giovedì) dalle ore 8.30 alle ore 13.00. Sarà possibile entrare e uscire da qualsiasi porta di accesso.

Accesso ai cimiteri in ordine alfabetico

Fermi restando gli orari indicati più sopra in questo articolo, sarà possibile accedere ai cimiteri di Messina in base alla seguente tabella oraria regolata dall’ordine alfabetico (in base al cognome del visitatore):

  • dalle 08.00 alle 09.30
    cognomi che iniziano per A-B-C-D-E-F-G-H-I;
  • dalle 09.30 alle 11.00
    cognomi che iniziano per J-K-L-M-N-O-P-Q;
  • dalle 11.00 alle 12.30
    cognomi che iniziano per R-S-T-U-V-W-X-Y-Z.

Orari per il 10 maggio (Festa della Mamma)

In occasione della Festa della Mamma, che quest’anno cade il 10 maggio, l’accesso ai cimiteri sarà consentito, eccezionalmente, dalle ore 8.00 alle ore 16.00.

  • dalle 08.00 alle 10.00
    cognomi che iniziano per A-B-C-D-E-F;
  • dalle 10.00 alle 12.00
    cognomi che iniziano per G-H-I-J-K-L-M;
  • dalle 12.00 alle 14.00
    cognomi che iniziano per N-O-P-Q-R;
  • dalle 14.00 alle 16.00
    cognomi che iniziano per S-T-U-V-W-X-Y-Z.

Regole di sicurezza per l’accesso ai cimiteri di Messina

All’interno dei cimiteri si dovranno rispettare le seguenti misure di sicurezza:

  • È obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di un metro;
  • È obbligatorio indossare guanti protettivi;
  • È obbligatorio indossare le mascherine protettive negli spazi chiusi. Occorre portare sempre con sé una mascherina, anche negli spazi aperti, in maniera da poterla indossare  in situazioni in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale;
  • L’obbligo di indossare le mascherine non vale per i bambini al di sotto dei sei anni, né per le persone con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti;
  • Sono vietati gli assembramenti;
  • È obbligatorio osservare, anche quando si accede agli spazi aperti e vi si svolgono le attività consentite, le altre misure di sicurezza igienico sanitaria (lavarsi spesso e con cura le mani, anche utilizzando soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani; starnutire e/o tossire in un fazzoletto; non bere da bicchieri e bottiglie usati da altre persone; non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani; pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol).

Chi non può accedere ai cimiteri

Non può accedere ai cimiteri di Messina chi:

  • È sottoposto a quarantena ovvero è risultato positivo al virus;
  • Presenta sintomi da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C).

È invece sconsigliato, si legge nell’ordinanza, accedere ai cimiteri: «alle persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, alle quali si raccomanda di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora, se non nei casi di stretta necessità».

Regole per i funerali

Sono nuovamente consentiti i funerali, ma vi possono partecipare esclusivamente i congiunti fino a un massimo di 15 persone. La funzione deve essere svolta preferibilmente all’aperto. I partecipanti devono indossare la mascherina e rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

«Negli spazi aperti dei cimiteri comunali – si legge, infine, nell’ordinanza – è consentito ai congiunti di presenziare alle operazioni di sepoltura, tumulazione ed estumulazione, con l’eventuale partecipazione di un ministro del culto e fino ad un massimo di 15 persone. È obbligatorio indossare mascherine protettive e guanti e mantenere rigorosamente una distanza dalle altre persone di almeno un metro».

Pulizie, controlli e sanificazione

MessinaServizi Bene Comune si occuperà di svuotare quotidianamente i cestini e di effettuare, a giorni alterni, la sanificazione dei cimiteri.

Ad eseguire i controlli sul rispetto dell’ordinanza saranno la Polizia Municipale e la Polizia Metropolitana di Messina.

Sanzioni

Chi violi le regole espresse nell’ordinanza sindacale n. 145, che regola, appunto, l’accesso ai cimiteri di Messina, potrà essere multato con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 euro a 3.000 euro.

(6602)

Categorie

Attualità

1 Commento

  • Cristina ha detto:

    Scusate, ma se marito e moglie volessero andare insieme al camposanto, come hanno sempre fatto, ed hanno due iniziali del cognome diverso con due accessi a fasce orarie diverse…..come dovrebbero procedere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *