Messina, lavori AMAM in centro città: le modifiche alla viabilità fino al 4 settembre

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via a partire da oggi, giovedì 26 agosto, e fino a sabato 4 settembre alcuni lavori programmati da AMAM in centro a Messina. Per consentire lo svolgimento degli interventi sono state disposte diverse modifiche alla normale viabilità, in particolare divieti di sosta e limite massimo di velocità di 20km/h nelle zone interessate.

Si tratta, nello specifico, di interventi di pulizia programmata delle caditoie, griglie di scolo e tombini delle acque bianche in alcuni tratti di viale Principe Umberto e viale Italia. I lavori si svolgeranno tutti nella fascia oraria tra le 9.00 e le 19.00. Ecco le modifiche alla viabilità previste dal 26 agosto al 4 settembre.

  • giovedì 26 agosto – sul viale Principe Umberto vigerà il divieto di sosta su entrambi i lati sino alle ore 19.00, tra i numeri civici 163 (incrocio via Varaita) e 95 (ristorante Duca di Windsor);
  • venerdì 27 agosto – divieto di sosta sul viale Principe Umberto tra i numeri civici 95 e 81 (incrocio via Dina e Clarenza);
  • lunedì 30 agosto – divieto di sosta sul viale Principe Umberto, tra i numeri civici 81 e 63; e martedì 31, tra i numeri civici 63 e 1 (incrocio via Tommaso Cannizzaro).
  • mercoledì 1 settembre – divieto di sosta sul viale Italia, tra i numeri civici 131 (incrocio via Tommaso Cannizzaro) e 157;
  • giovedì 2 settembre – divieto di sosta sul viale Italia, tra i numeri civici 157 e 83 (incrocio via Noviziato);
  • venerdì 3 settembre – divieto di sosta sul viale Italia, tra i numeri civici 83 e 47; e sabato 4, tra i numeri civici 47 e 1 (incrocio viale Europa).

Istituiti, inoltre, il senso unico alternato di circolazione, per singoli tratti di lunghezza massima di 30 metri, con collocazione di idonea segnaletica e l’ausilio di movieri dotati di apposite palette, per il posizionamento dei mezzi d’opera necessari all’esecuzione degli interventi; ed il limite massimo di velocità di 20 km/h.

(274)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.