Messina. Lavori AMAM e scerbatura: limitazioni viarie sul viale della Libertà

cartello di inizio cantiere per lavori stradaloGli automobilisti di Messina sono avvisati, nei prossimi giorni sono previsti diversi interventi sul viale della Libertà che comporteranno alcune limitazioni alla viabilità. In particolare sono previsti lavori da parte di AMAM e interventi di scerbatura e sostituzione di essenze nello spartitraffico nella linea del tram.

Tra divieti di transito e di sosta e restringimenti, ecco come cambia la viabilità di viale della Libertà fino al 28 febbraio 2021.

Lavori AMAM sul viale della Libertà

Giovedì 18 febbraio i tecnici dell’AMAM saranno al lavoro per svolgere un intervento di pulizia programmata della condotta idrica in viale della Libertà, in corrispondenza dell’intersezione con via Canova. Di conseguenza, sono state disposte alcune modifiche alla normale viabilità:

  • divieto di sosta sul lato sud di via Canova, per un tratto di 30 metri a monte dell’intersezione con viale della Libertà;
  • divieto di sosta sul lato ovest di viale della Libertà, per un tratto di 15 metri a nord dell’intersezione con via Canova;
  • interdizione del transito veicolare nella corsia ovest della semicarreggiata ovest di viale della Libertà, in corrispondenza dell’intersezione con via Canova, con relativo restringimento ad un’unica corsia per la direzione di marcia nord-sud, garantendolo in sicurezza sulla rimanente corsia di marcia in direzione nord-sud.

Sul viale della Libertà sarà inoltre istituito il limite massimo di velocità 30 km/h, in direzione di marcia nord-sud, nel tratto compreso tra viale Giostra e via Canova.

Scerbatura sul viale della Libertà

Gli interventi di scerbatura e sostituzione di essenze sul viale della Libertà nello spartitraffico nella linea del tram, interrotti nei giorni scorsi a causa di alcuni incovenienti tecnici dovuti alla fatiscenza dell’impianto idrico esistente, sono ripresi ieri, lunedì 15 febbraio 2021.

Fino a domenica 28 febbraio sono disposte le seguenti modifiche alla viabilità della zona:

  • nella fascia oraria 6-17.30 (ma con esclusione delle fasce orarie 7.15-8.45 e 13-14.15), in entrambe le carreggiate di viale della Libertà, in adiacenza alla sede del tram, nel tratto compreso tra i viali Annunziata e Giostra, per singoli tratti di intervento della lunghezza massima di 30, saranno ristrette le carreggiate stradali per una larghezza di 1 metro, in adiacenza ai cordoli di separazione della sede tranviaria;
  • limite massimo di velocità 30 km/h.

Per quel che riguarda, invece, i problemi tecnici che hanno causato l’interruzione degli interventi, l’assessore Massimo Minutoli ha precisato: «Si provvederà ad una rivisitazione dell’appalto aggiudicato alla ditta Ital Costruzioni, con la previsione di una nuova barriera protettiva collaudata dalla USTIF, mentre l’allaccio idrico sarà effettuato dall’AMAM».

(Foto di repertorio)

(100)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *