Foto del duomo di Messina

Messina, il Banco Alimentare a piazza Duomo: come donare (in cambio di una marmellata)

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Appuntamento domenica 26 giugno a piazza Duomo, a Messina, con il Banco Alimentare per una giornata dedicata alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Donare di gusto”. Presso il gazebo sarà possibile fare una donazione, in cambio di una marmellata.

Fondazione Banco Alimentare è una Onlus nata nel 1989 che si occupa di ridurre gli sprechi, promuovendo il recupero delle eccedenze alimentari e la redistribuzione alle strutture caritative. Guida la Rete Banco Alimentare,  organizza la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare e altre Collette Alimentari in azienda e, naturalmente, recupera il cibo in eccedenza da molteplici donatori, come l’Industria agroalimentare, la grande distribuzione, i mercati ortofrutticoli, i ristoranti. Attualmente ha lanciato la campagna “Donare di gusto”, che farà tappa a piazza Duomo a Messina domenica 26 giugno, per sensibilizzare contro gli sprechi alimentari e sostenere l’attività quotidiana di recupero e distribuzione di cibo.

banco alimentarePer comprendere bene l’importanza di questo lavoro, basta guardare ai numeri dello spreco alimentare in Italia: «Nel nostro Paese – spiegano dal Banco Alimentare – sono circa 5,6 milioni le tonnellate di cibo in eccedenza che si generano in un anno lungo la filiera agroalimentare, dai campi fino al consumatore finale. In parallelo, secondo le stime preliminari ISTAT, nel 2021 le famiglie in povertà assoluta in Italia sono il 7,5% pari a 5,6 milioni di persone».

«Banco Alimentare – prosegue la Onlus – vuole continuare ad essere al fianco delle persone colpite dalle conseguenze socio-economiche dei recenti avvenimenti in Europa e della pandemia, attraverso le strutture caritative che operano sul territorio. Per questo, stiamo proseguendo e rafforzando la nostra attività di recupero e ridistribuzione di eccedenze alimentari in ogni regione italiana. Insieme a te possiamo salvare una maggiore quantità di cibo altrimenti sprecato e donarlo a chi ci chiede aiuto».

A Messina sarà possibile donare per tutta la giornata di domani, domenica 26 giugno, a piazza Duomo, presso il gazebo dei volontari di Banco Alimentare. Maggiori informazioni sulla fondazione e sul lavoro che svolge sono disponibili a questo link.

(Foto di repertorio)

(127)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.