statua via don blasco alex caminiti

Messina, danneggiata la statua di Alex Caminiti in via Don Blasco

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Danneggiata la statua di via Don Blasco dedicata a Messina e firmata da Alex Caminiti. In particolare, sembra sia stata rimossa la targa che riportava il nome della città ed era posizionata sul pilastro che sorregge l’opera. Dopo diverse segnalazioni, l’artista messinese si è recato sul posto e ha verificato e commentato l’accaduto.

La statua, posizionata nella rotonda di via Santa Cecilia e inaugurata insieme al primo tratto della nuova via Don Blasco nel febbraio del 2022 dall’allora sindaco Cateno De Luca rappresenta Messina, raffigurata come una donna in abiti classici con una corona sul capo e, sui fianchi, una spada e un’ascia. Oggi, la targa in marmo che si vede in foto non c’è più. A confermarlo, le immagini diffuse sui social e lo stesso autore dell’opera, Alex Caminiti, che commenta con amarezza l’accaduto: «Andrebbero messe delle telecamere, magari un’illuminazione più adeguata. Non so chi sia stato, se fosse stata una cosa accidentale sarebbe lì, invece no».

 

 

(213)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.