Messina. Dal 18 maggio raccolta differenziata in 4 nuove “microzone” della città

La raccolta differenziata porta a porta si appresta a conquistare quattro nuove “microzone” dell’Area Sud di Messina. A comunicarlo è MessinaServizi Bene Comune che spiega quali saranno le strade e i villaggi interessati dal servizio a partire dal 18 maggio.

Dopo lo stop durante la prima fase dell’emergenza coronavirus, il porta a porta riprenderà la sua estensione verso nuove aree della città dello Stretto. Tra due settimane, diversi abitanti della zona Sud dovranno iniziare a fare la differenziata e a seguire il calendario fornito dall’Azienda. Chi, tra i residenti delle zone interessate, non avesse ancora ricevuto i kit per la raccolta, potrà ritirarli dall’11 maggio all’ex Decon e all’isola ecologica di Pistunina.

A partire dal 25 maggio, comunica MessinaServizi Bene Comune, verranno rimossi i cassonetti dei rifiuti collocati nelle strade che dal 18 saranno servite dal porta a porta.

Le nuove microzone della raccolta differenziata porta a porta a Messina

  • Microzona 1
    Villaggio Cep e villaggio Unrra;
  • Microzona 2
    S.S. 114 da ponte S. Filippo a Largo La Rosa e Via M. Polo (da Largo La Rosa a S. Filippo);
  • Microzona 3
    Via del Carmine, Complesso Peloritano, Comp.sso Russotti – Q.to Nasisi (Via Stagno – Via Marchetta –  Vico Vetro);
  • Microzona 4
    Minissale, Stella Maris.

Come si fa la raccolta differenziata?

Al momento della consegna dei kit per il porta a porta, gli operatori consegnano anche il calendario e la brochure contenente alcune indicazioni su come fare correttamente la raccolta differenziata. Per chi avesse dei dubbi, in ogni caso, è possibile consultare questa guida realizzata da Normanno.

MessinaServizi Bene Comune, inoltre, ha messo a disposizione diverse informazioni, disponibili online, per aiutare gli utenti. È possibile infatti consultare il sito dedicato creato dalla Partecipata, comprensivo di sezione FAQ.

Per consultare, invece, il calendario della raccolta differenziata a Messina, è possibile collegarsi a questa pagina e selezionare la zona interessata.

(850)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *