Messina, dal 12 al 16 dicembre raccolta sangue davanti al Tribunale. Come funziona

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Un fabbisogno di 12mila sacche che viene colmato importandone 5mila da fuori ogni: questi i dati sulla raccolta di sangue a Messina condivisi dal vicepresidente dell’AVIS, Francesco Previte. L’Ordine degli Avvocati ha deciso quindi di scendere in campo per promuovere le donazioni con una cinque giorni a dicembre proprio davanti al Tribunale. Un’autoemoteca stazionerà infatti in piazza dal 12 al 16 dicembre 2022 per consentire ai cittadini di donare il sangue.

L’evento è stato presentato questa mattina presso la sede dell’Ordine degli Avvocati ed è organizzato insieme all’IRCCS Bonino Pulejo e all’AVIS di Messina. Dal 12 al 16 dicembre un’autoemoteca sarà posizionata nella piazza del Tribunale per raccogliere donazioni. Così, gli avvocati messinesi si fanno testimonial della raccolta sangue, con l’obiettivo di arrivare pian piano a colmare il gap ancora troppo ampio tra fabbisogno e donazioni.

«Nelle cinque giornate – ha spiegato il direttore amministrativo IRCCS Bonino Pulejo, Maria Felicita Crupi –, dalle ore 8.30 alle 12.00 il nostro personale specializzato accoglierà i cittadini per spiegare loro come funziona la donazione, registrare la disponibilità a donare il proprio sangue, effettuando il primo prelievo di controllo e, in caso di regolarità, due giorni dopo la vera e propria donazione».

«Per i cittadini – ha aggiunto Salvatore Leonardi, coordinatore locale Organi e tessuti e e responsabile UOC Anestesia Rianimazione IRCCS Bonino Pulejo –  è un’opportunità preziosa di aiutare chi ha bisogno di sangue e lotta tutti i giorni. Faremo gli esami ematochimici per verificare che il sangue sia idoneo alla donazione».

In conferenza stampa è intervenuto anche il direttore sanitario dell’IRCCS, Giuseppe Rao: «La partecipazione dell’Ordine degli avvocati è un valore aggiunto – ha sottolineato – serve sinergia tra enti e associazioni per organizzare grandi giornate di raccolta come quelle previste da questa iniziativa».

Come funziona

L’evento per la donazione del sangue si svolgerà davanti al Tribunale di Messina dal 12 al 16 dicembre, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 di ciascun giorno. Gli aspiranti donatori avranno la possibilità di farsi spiegare dagli addetti ai lavori come funziona la donazione. Sarà possibile eseguire un primo prelievo di controllo, per verificare che il sangue sia idoneo alla donazione; dopodiché in un paio di giorni sarà possibile donare.

(77)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.