Messina. Controlli con autovelox e dispositivi “scout”: le strade interessate

Pubblicato il alle

2' min di lettura

I messinesi sono avvisati: per questa settimana, fino a sabato 20 novembre, il Comando del Corpo di Polizia municipale di Messina ha disposto nuovi controlli della velocità con autovelox e dispositivi “scout” in alcune zone della città per rilevare eventuali infrazioni al Codice della Strada.

Ecco la lista delle strade interessate dai controlli.

Controlli con autovelox a Messina: le vie interessate

Gli agenti della Polizia municipale di Messina hanno cominciato già da ieri a rilevare la velocità degli automobilisti. I controlli con autovelox andranno avanti per tutta la settimana a Messina nei seguenti luoghi:

  • Strada Statale 114 a Galati e Santa Margherita;
  • Strada Statale 113 a Rodia, San Saba, Spartà e Casabianca;
  • Viale Boccetta e viale della Marina Russa;
  • via Consolare Pompea e via Padre Ruggeri.

Controlli con dispositivi “scout” a Messina: le vie interessate

Oltre al servizio di controllo della velocità, saranno monitorate anche le eventuali infrazioni al Codice della strada in materia di divieti di sosta, grazie agli specifici dispositivi “scout” usati dalla Polizia.

  • Strada Statale 114, tra il bivio Zafferia e la rotatoria “Alfio Ragazzi”;
  • Via Marco Polo;
  • Viale San Martino, da villa Dante a Piazza Cairoli;
  • Via Industriale, tratto Samperi – S. Cecilia);
  • Via La Farina, tra via S. Cosimo e Cannizzaro;
  • Piazza Duomo (isola pedonale);
  • Viale della Libertà, tra viale Giostra e la Prefettura e tra la rotatoria Annunziata e Giostra;
  • Viale Boccetta, dal Corso Garibaldi al viale Principe Umberto;
  • Corso Garibaldi (tratto Prefettura – Cairoli);
  • Via T. Cannizzaro, tra il corso Cavour e il viale Italia;
  • Piazza della Repubblica.

(171)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.