Messina. Carro attrezzi (di nuovo) in azione: auto rimosse presso la Dogana

Rimozione forzata dei veicoli in divieto di sosta di fronte alla Dogana, MessinaMessina. La Polizia Municipale è intervenuta, ancora una volta, nell’area antistante la Dogana per rimuovere numerosi veicoli in divieto di sosta. Carro attrezzi di nuovo azione e tolleranza zero per gli automobilisti indisciplinati.

Le operazioni di controllo e rimozione dei veicoli sono, al momento, ancora in atto e stanno interessando la parte finale del viale San Martino, davanti il palazzo della Dogana.

Quanto sta accadendo rientra nei “corsi e ricorsi storici” di quell’area dove, quotidianamente, molti automobilisti approfittano dell’ampio marciapiede e decidono di parcheggiare – ignorando il divieto di sosta – per “sfuggire” al pagamento degli stalli blu della ZTL.

Un “braccio di ferro” fra automobilisti e Forze dell’Ordine che si ripete da tempo immemore e che costringe ciclicamente la Municipale ad intervenire per rimuovere i veicoli in divieto di sosta.

Rimozione forzata dei veicoli in divieto di sosta di fronte alla Dogana, Messina

(619)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *