Messina. AMAM al lavoro per installare le docce sulla spiaggia di Torre Faro

Foto della spiaggia di Torre Faro

L’obiettivo è solo uno: ottenere la prestigiosa Bandiera Blu. Per riuscirci, però, è necessario un vero e proprio restyling delle spiagge di Messina che verrà realizzato secondo quanto definito dal progetto sperimentale “Aspettando la Bandiera Blu”. Tra i suoi punti chiave c’è anche l’installazione delle docce nelle spiagge di Torre Faro e Santa Margherita e nella zona nord i lavori sono iniziati proprio oggi.

AMAM, infatti, è all’opera per installare le docce pubbliche che saranno già attive per l’inizio di questa estate 2019. «Questa mattina le maestranze dell’Amam si sono recate a Torre Faro dove hanno provveduto ad individuare e segnalare il punto di presa d’acqua al quale collegare le docce che verranno installate come previsto nella Delibera Aspettando la Bandiera Blu – spiega il sindaco di Messina Cateno De Luca. Inoltre il Dipartimento Lavori Pubblici, sempre in esecuzione della predetta ordinanza, ha già predisposto gli atti per la realizzazione delle passerelle di accesso al mare e la installazione delle docce ed aree di pertinenza sul litorale. In queste ore il Dipartimento sta già procedendo all’acquisto delle attrezzature da installare sulla spiaggia».

Il progetto “Aspettando la Bandiera Blu“, infatti, prevede:

  • Pulizia delle spiagge interessate;
  • Cestini per i rifiuti differenziati;
  • Rimozione coatta dei manufatti abusivi;
  • Passerelle per l’accesso al mare;
  • Vigilanza dei bagnanti;
  • Due docce pubbliche per entrambe le spiagge selezionate;
  • Pubblicazione di un bando per borse di lavoro per l’assunzione di personale per la pulizia delle spiagge.

(427)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *