Messina, aggiudicati i lavori per le aree esterne del complesso di San Placido Calonerò

chiostri del monastero di san placido calonerò, oggi anche sede dell'istituto agrario Cuppari di MessinaContinuano gli interventi al complesso monumentale di San Placido Calonerò e all’Enoteca Provinciale. L’antico monastero, oggi sede dell’Istituto Agrario “P. Cuppari” di Messina, è pronto per il restyling degli spazi esterni. La Città Metropolitana ha infatti aggiudicato i lavori, per un importo contrattuale netto di 148.159,15 euro. Vediamo è previsto dai progetti.

Dopo l’avvio degli interventi sulle facciate esterne del complesso monumentale di San Placido Calonerò, il campo è pronto per proseguire con i lavori riguardanti le aree e gli spazi verdi aperti della struttura. Nello specifico, sono previsti: il rifacimento della pavimentazione esterna, la realizzazione di una recinzione, l’illuminazione, e l’installazione di giochi per bambini.

Per quel che riguarda, invece, l’Enoteca Provinciale (situata sempre all’interno del complesso monumentale di San Placido Calonerò), è previsto l’adeguamento delle dotazioni e degli impianti. Tra le altre cose, si provvederà al rifacimento dei bagni, al recupero di alcuni locali, all’adeguamento dell’impianto wi-fi e del sistema di video sorveglianza.

I lavori rientrano nel Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 Misura 7-sottomisura 7.6. La Città Metropolitana di Messina ha partecipato con un progetto redatto in house dai tecnici della IV Direzione “Servizi Tecnici Generali” e svolto in partnership con il Comune di Messina, l’Istituto di Istruzione Superiore Minutoli, la Fondazione Istituto Tecnico Superiore Albatros, il Consorzio Centro per lo Sviluppo del Turismo Culturale per la Sicilia, il CRAL dell’Ente.

La ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 35,7310% sull’importo a base d’asta di 217.304,06 euro, per un importo contrattuale netto di 148.159,15 euro, compresi oneri di sicurezza di 8.500,00 euro oltre IVA. Il costo totale dell’intervento sarà di 247.049,40 euro, comprensivo delle somme a disposizione per IVA, assicurazione, incentivi, quota CPT e spese generali.

(129)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *