Messina, aggiudicati i lavori per i torrenti dall’Annunziata al San Filippo: i prossimi passi

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Aggiudicata la gara per l’esecuzione dei lavori finalizzati alla messa in sicurezza dei torrenti di Messina compresi tra l’Annunziata e il San Filippo. L’aggiudicazione, alla ditta Fox di Gioiosa marea, è stata sancita ieri, 15 dicembre, per un importo di 196mila euro. Gli interventi complessivi riguarderanno i torrenti situati su tutto il territorio comunale, un investimento totale di 8 milioni di euro.

Si chiude la prima delle quattro gare lanciate a ottobre 2022 dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico per la messa in sicurezza dei torrenti di Messina, dal “Gallo”, al confine con Villafranca Tirrena, a Giampilieri, nella zona Sud della città dello Stretto. La prima procedura è giunta al termine ed è stata definitivamente aggiudicata nella giornata di ieri, le altre sono in dirittura d’arrivo e saranno concluse la prossima settimana.

A commentare, il presidente della Regione Siciliana, a capo della struttura di piazza Ignazio Florio, Renato Schifani: «Si stanno aprendo in questi i giorni – afferma – ben 70 cantieri per mettere in sicurezza altrettanti corsi d’acqua, con i loro affluenti, che attraversano il territorio della città di Messina. Una imponente operazione di prevenzione che non ha precedenti e che la Regione sta portando avanti grazie allo straordinario lavoro svolto dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, attraverso il quale abbiamo impegnato risorse per oltre otto milioni di euro».

«Dal supporto tecnico ingegneristico offerto al Comune – evidenzia Maurizio Croce, soggetto attuatore dell’Ufficio anti dissesto idrogeologico –, fino all’iter completo delle gare e alla totale gestione degli appalti abbiamo lavorato a ritmi serrati per anticipare i mesi più a rischio e intervenire in tempo sugli alvei soffocati da detriti e vegetazione e le sponde, inesistenti o comunque spesso insufficienti ad arginare i momenti di piena».

Le gare riguardano la messa in sicurezza contro il rischio esondazioni di 70 torrenti sul territorio comunale di Messina. Previsti interventi anche su otto torrenti tombati e sulle rispettive vasche di calma del centro città: da viale Giostra a viale Boccetta, da viale Europa a viale Gazzi e viale Tommaso Cannizzaro.

A questo link l’elenco completo dei torrenti interessati dai lavori.

(127)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.