Estate a Messina: regole ferree per i locali notturni e tolleranza zero

musica movidaCon l’arrivo dell’estate si inaugura anche la stagione danzante dei lidi e dei locali notturni della movida messinese, con musica fino a tarda notte, che spesso può creare disturbo della quiete pubblica. Da Palazzo Zanca arriva l’ordinanza sindacale che prescrivele regole da rispettare.

Già lunedì è stata pubblicata l’ordinanza per fissare gli orari entro i quali i locali notturni devono terminare la serata musicale, valida fino al 21 settembre:

  • il lunedì non è permessa nessuna attività musicale e danzante;
  • martedì e mercoledì l’intrattenimento è consentito dalle ore 21 alle 2;
  • giovedì, venerdì e sabato, dalle 21 alle 3;
  • la domenica, dalle 18 alle 3.

L’ordinanza relativa alle emissioni sonore dei pubblici esercizi che effettuano intrattenimenti musicali e danzanti nel territorio comunale per la stagione estiva, è stata, poi, integrata, stabilendo quale importo della sanzione amministrativa, in caso di violazione, la somma di 450 euro.

Il decreto sindacale ha l’obiettivo di contenere ed abbattere le emissioni sonore degli esercizi del territorio comunale che organizzano appuntamenti musicali e danzanti all’aperto, in luogo pubblico ed in circoli privati, nel rispetto dei limiti massimi di emissione ed immissioni sonore, nel rispetto della normativa vigente.

(677)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *