“Le fontane della città nuova”: a Messina il concorso fotografico. Chi può partecipare e come

Pubblicato il alle

3' min di lettura

È settembre, ricomincia l’anno scolastico e sta per tornare il progetto “Messina la Città Nuova – dal Liberty al Razionalismo” che, quest’anno, sarà dedicato in particolare alle fontane e che coinvolgerà soprattutto i più giovani. Di cosa si tratta? Di un’iniziativa di promozione della cultura e del patrimonio storico del territorio, focalizzata sulla Messina ricostruita all’indomani del terremoto del 1908, ma non solo. All’interno del programma è incluso anche un concorso fotografico. Vediamo tutti i dettagli.

Siamo ancora ai nastri di partenza, ma già la Città Metropolitana di Messina si sta organizzando per dare il via alla nuova edizione del progetto “Messina la Città Nuova” che da anni interessa studenti e associazioni giovanili e che ha portato alla realizzazione dei calendari fotografici 2018, 2019, 2020 e 2021, nati per mostrare e promuovere il patrimonio culturale cittadino.

Il progetto, promosso dalla Città Metropolitana di Messina, su proposta del Lions Club Messina Host ed in collaborazione con l’Ufficio Scolastico VIII Ambito Territ.le ed il Comune di Messina, sarà presentato nel dettaglio in conferenza stampa. Intanto, è possibile dare un’occhiata al regolamento del concorso fotografico dedicato a “Le fontane della città nuova”.

A Messina il concorso fotografico: “Le fontane della città nuova”

Obiettivo del concorso, si legge nel Regolamento, è quello di «contribuire a rappresentare attraverso immagini che consentano l’affiorare della “Città Nuova” cioè la Messina recuperata e ricostruita dopo il terremoto del 1908, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale esistente e, in particolare, arricchire le conoscenze scoprendo le fontane artistiche e storiche che abbelliscono e rinfrescano i più begli angoli della Messina odierna».

Chi può partecipare

Il concorso è rivolto a:

  • studenti delle ultime due classi degli Istituti Superiori di secondo grado;
  • Club Service giovanili;
  • Associazioni turistiche, culturali, educative e di volontariato.

Per partecipare al concorso è necessario presenziare alla conferenza stampa di presentazione del progetto, che si svolgerà nei prossimi giorni. Nel corso dell’evento, incentrato sul periodo storico ed architettonico pre e post terremoto del 1908, un esperto qualificato proporrà un percorso virtuale con suggerimenti mirati alla scoperta delle fontane artistiche e storiche, dalle più antiche, del 1500, alle più recenti presenti nella Città Nuova.

Come partecipare

Per partecipare occorrerà poi compilare un modulo di iscrizione che andrà inviato, insieme alle fotografie, alla Città Metropolitana di Messina – Servizio Turismo” per e-mail al seguente indirizzo: promozioneturismo@cittametropolitana.me.it , con oggetto: Concorso Fotografico “Le Fontane nella Città Nuova”, entro la scadenza fissata alle ore 24.00 del 17 novembre 2022.

Requisiti delle foto

Ogni concorrente può partecipare con un massimo di due foto digitali che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • risoluzione minima 300 dpi;
  • dimensioni: 27(b) x 18(h) Orizzontale – 16,5(b) x 28(h) Verticale;
  • per ciascuna foto allegata, a colori o in bianco e nero, devono essere indicati: il nome dell’autore, il titolo, una breve e semplice descrizione dell’oggetto/località ripreso durante la visita guidata. Sono ammesse immagini realizzate con fotocamere digitali, apparecchi amatoriali e /o smartphone.

Non sono ammesse fotografie modificate digitalmente se non per gli adeguamenti di colore, contrasto, luminosità, nitidezza.

Il regolamento completo è disponibile a questo link. 

(208)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.