studenti a scuola con le mascherine

La Sicilia torna a scuola: ecco quanti sono gli studenti e gli insegnati vaccinati

Pubblicato il alle

2' min di lettura

In Sicilia si torna a scuola e il 94% degli insegnanti e del personale non docente ha ricevuto almeno una dose del vaccino anti-covid: è quanto emerge dagli ultimi dati comunicati all’assessorato alla Salute della Regione Siciliana. Si mantiene più bassa, invece, la percentuale di vaccinati tra gli studenti, che per la fascia 12-19 si attesta al 56,62%.

Ripartire in presenza e in sicurezza. È questo l’obiettivo dell’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla, che commenta i dati sulle vaccinazioni tra la popolazione scolastica: «Il 94% fra docenti e personale scolastico ha quanto meno iniziato il processo di immunizzazione con la somministrazione della prima dose o ha già ricevuto la dose unica. Continueremo, quindi, con la campagna di sensibilizzazione presso le scuole e con il monitoraggio costante anche attraverso i test salivari, così come comunicato giorni fa insieme all’assessore alla Salute, Ruggero Razza. Tutto questo affinché l’anno scolastico, che sta iniziando, possa procedere in presenza e, soprattutto, in sicurezza».

Ma cosa dicono, esattamente, i dati più recenti, comunicati dall’assessorato regionale all’Istruzione, d’intesa con l’assessorato alla Salute? In sostanza, i numeri di oggi indicano una crescita nelle somministrazioni del vaccino contro il coronavirus. Come si diceva, il 94% del personale ha almeno una dose, mentre l’84% ha completato il ciclo vaccinale. Resta un 5,6% di persone che deve ricevere ancora la prima dose, quindi poco più di 7mila soggetti su una platea di 135 mila persone. Le percentuali sono in aumento, rispetto ad agosto, quasi del 10%.

Com’è messo invece chi sta fra i banchi? Sottraendo gli under 12, che non rientrano tra i target della campagna di vaccinazione, possiamo vedere come nella fascia tra 12 e i 19 anni, ad oggi ha iniziato il ciclo vaccinale il 56,62% (oltre 225mila ragazzi e ragazze) degli studenti. Il 41,37% è già immunizzato. Nei primi giorni di agosto, invece, aveva già ricevuto il vaccino circa il 40% di loro.

Per quel che riguarda i dati della Sicilia, provincia per provincia, ha ricevuto almeno una dose:

  • il 66,38% ad Agrigento;
  • il 65,28% dei ragazzi in provincia di Palermo;
  • il 61,89% a Enna;
  • il 60,91% a Ragusa;
  • il 58,76% a Trapani;
  • il 57,66% a Caltanissetta;
  • il 51,86% a Siracusa;
  • il 47,83% a Catania;
  • il 44,21% a Messina.

Nelle prossime settimane le USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) torneranno nelle scuole per promuovere e portare avanti la campagna di vaccinazione.

(83)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.