La messinese Simona Cascio è nella squadra Campione d’Europa di basket sordi

Pubblicato il alle

2' min di lettura

C’è anche la messinese Simona Cascio nella nazionale femminile di basket sordi che ha vinto i Campionati Europei 2021, battendo, a Pescara, la Russia, 63 a 61.

«Un cerchio che si chiude – ha detto il tecnico Beatrice Terenzi –, perché in casa ci siamo presentate, ai Mondiali di Palermo nel 2011, e in casa dieci anni dopo, abbiamo coronato il nostro percorso.

Grazie alla Federazione Sport Sordi Italia per aver creduto in noi, pensiamo di averli ripagati in questi anni e soprattutto oggi che ci mettiamo al collo la medaglia d’oro».

L’Italia vince ancora

Una stagione sportiva che sta andando benissimo per gli atleti olimpici e paralimpici italiani. Adesso arriva una nuova medaglia d’oro per la nazionale femminile di basket non udenti, che ha battuto le colleghe russe ai Campionati Europei 2021, disputati a Pescara.

«Abbiamo dato una strigliata veemente nello spogliatoio all’intervallo e ricordato che stavano giocando una finale – ha detto il coach Braida – eravamo convinte di doverla riprendere dal punto di vista psicologico e non dal punto di vista tecnico perché le informazioni le avevano già tutte, stava vincendo la paura e una volta tornate in campo hanno dimostrato il loro valore».

La messinese Simona Cascio è campionessa d’Europa

In nazionale anche la messinese Simona Cascio, testimonial d’eccezione dell’ultima edizione del Parolimparty. E sono proprio i ragazzi della manifestazione sportiva cittadina a complimentarsi con l’atleta messinese:

«Dopo oltre anni la nazionale femminile di basket sorde è Campione d’Europa. Complimenti – scrive il comitato del Parolimparty di Messina – alle Azzurre per il bellissimo traguardo raggiunto e super complimenti alla messinese Simona Cascio, testimonial d’eccezione dell’ultima edizione del Parolimparty. Grandissima Simona! Felicissimi per questo tuo bellissimo traguardo».

(328)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.