L’idea di Accorinti: diventa azionista della flotta comunale. 100 euro e attraversi lo Stretto gratis

stretto di MessinaPiù che cambiare Messina dal …basso, il cambio avviene dal…mare. Il sindaco Renato Accorinti- si legge sul Giornale di Sicilia – intende realizzare una flotta comunale per l’attraversamento dello Stretto. Era un punto del suo programma e lo ribadisce a 5 mesi dal suo insediamento a sindaco di Messina. Certo, per un Comune senza soldi il progetto sembra ambizioso, ma Accorinti ha già pronta la soluzione:
Acquistare i traghetti in leasing e pagarli a rate. Per iniziare ci vuole un circa milione di euro – a detta del sindaco – somma che sarà possibile accumulare con l’aiuto dei cittadini. Ecco come: i cittadini possono divenire azionisti della società con soli 100 euro. Una forma di prestito, che sarà loro restituito con traversate gratuite sulle navi della flotta comunale. Ma anche chi non diverrà azionista, purchè residente, avrà agevolazioni nel passaggio dello Stretto su navi del Comune.
Insomma, se non restano parole, i traghetti privati sono…..a mare.

(48)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *