scuola13

L’8 per mille all’edilizia scolastica. A Messina, sono tre le scuole interessate

Pubblicato il alle

1' min di lettura

scuola13La legge di stabilità 2014 ha dato la possibilità ai Comuni di destinare, in base alla scelta del contribuente, l’8 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche alle finalità di sostegno all’edilizia scolastica attraverso progetti specifici per le scuole. L’Amministrazione comunale ha provveduto alla stesura di progetti mirati affinché i cittadini messinesi, nella dichiarazione dei redditi del 2015, possano destinare l’8 per mille all’edilizia scolastica relativamente agli edifici delle scuole Giovanni XXIII, Ferraù e Istituto comprensivo “Verona Trento”, per i quali sono stati redatti appositi progetti di ristrutturazione. 

(115)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.