aliscafo della liberty lines che collega messina a reggio calabria

Isole Eolie, marittimo della Liberty Lines positivo al coronavirus

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Un dipendente della Liberty Lines è risultato positivo al coronavirus: si tratta di un membro dell’equipaggio dell’aliscafo Eschilo, in servizio sulla tratta Milazzo-Isole Eolie. In via precauzionale, i colleghi che negli ultimi giorni hanno lavorato con lui sono stati sostituiti, mentre l’aliscafo Calypso è stato attivato in sostituzione dell’Eschilo. A confermarlo è la compagnia di navigazione attiva soprattutto tra Messina, Milazzo, Trapani e le isole minori della Sicilia.

Nello specifico, Liberty Lines comunica che uno dei propri marittimi, sottoposto a tampone rinofaringeo, è risultato positivo al Covid-19: «Il marittimo – scrivono dalla Società – aveva effettuato l’ultimo servizio cinque giorni fa a bordo dell’aliscafo Eschilo, impegnato sulla linea Eolie-Milazzo, e si trova attualmente a riposo a casa.

In via precauzionale – spiega Liberty Lines – tutti i marittimi che negli ultimi giorni hanno prestato servizio con il dipendente risultato positivo sono stati immediatamente sostituiti. L’aliscafo Calypso, sempre in via cautelativa e su decisione della società, ha preso il posto dell’Eschilo sulla stessa linea marittima.

Tutte le operazioni sono state effettuate da Liberty Lines in stretto coordinamento con la Capitaneria di Porto di Milazzo e l’Usmaf (Ufficio di sanità marittima, facente capo al ministero della Salute) di Messina, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza previsti. Nessuna linea è stata interrotta né, al momento, sono previsti cambiamenti di orari o mezzi nei prossimi giorni».

(1077)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.