Musumeci incontra il ministro Carfagna: «Sostegni immediati alla Sicilia»

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha incontrato in videoconferenza il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna. Durante il colloquio, inserito all’interno di un ciclo di incontri con i presidenti delle Regioni meridionali, si è discusso del Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (PNRR), della programmazione dei fondi strutturali 2021-2027, dell’emergenza Covid e del piano vaccinale.

Per il governatore Musumeci è fondamentale dotare la Sicilia di infrastrutture in grado di rendere la mobilità dei siciliani al passo coi tempi. «La nostra priorità – ha detto Musumeci al ministro Carfagna – è dotare la Sicilia di infrastrutture per la mobilità, del collegamento stabile sullo Stretto, di ferrovie veloci e sicure, del completamento della autostrada Mazara del Vallo-Gela, di un porto-hub e della riqualificazione della viabilità provinciale».

Il presidente Musumeci incontra il ministro Carfagna

Ristori immediati agli operatori economici, accelerazione sull’attivazione delle Zone Economiche Speciali (ZES), sostegno alle aree interne, infrastrutture. Questi sono i punti discussi da Musumeci a colloquio con il ministro Carfagna.

«Abbiamo anche evidenziato – prosegue Musumeci – l’esigenza di dover sostenere il fragile e debilitato tessuto imprenditoriale siciliano, che da un anno soffre la paurosa crisi determinata dalla forzata chiusura a causa del Covid. Servono ristori immediati e diretti senza mediazioni e condizioni. Abbiamo auspicato l’attivazione delle Zone economiche speciali in Sicilia per le quali, già da oltre un anno, la Regione ha ultimato le procedure».

Cosa sono le ZES?

Le ZES sono le Zone Economiche Speciali, zone del Mezzogiorno all’interno delle quali le imprese già operative o di nuovo insediamento possono beneficiare di agevolazioni fiscali e di semplificazioni amministrative. Le ZES sono state quindi istituite per la crescita economica nel Mezzogiorno.

Al momento sono state istituite le seguenti ZES:

  • ZES Calabria
  • ZES Campania
  • ZES Ionica Interregionale Puglia-Basilicata
  • ZES Adriatica Interregionale Puglia-Molise

Quando verrà creata la ZES in Sicilia?

A seguito del colloquio tra il presidente Musumeci e il ministro Carfagna, è stato concordato di nominare i commissari delle ZES. Dal canto suo il ministro Carfagna ha evidenziato come suo obiettivo sia quello di riservare apposite quote di finanziamento per il Sud nell’ambito del Recovery Plan.

«La Sicilia – ha concluso il presidente Musumeci – non intende utilizzare il Recovery Plan per sterili politiche assistenziali ma per dotare l’Isola di poche ma importanti infrastrutture che la rendano competitiva nel bacino euromediterraneo. Evitiamo che, anche stavolta, le Regioni del Nord possano tentare di compiere un “furto con destrezza” ai danni del Meridione e della Sicilia in particolare».

(87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.