Inaugurazione Anno Accademico dell’Università di Messina: ospite d’onore Rula Jebreal

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Come ogni anno a marzo arriva il momento più importante per il mondo universitario, quando si tratta di cerimonie; oggi – martedì 1° marzo – infatti, si inaugura l’Anno Accademico 2021-2022 per tutti gli studenti di Messina. L’appuntamento è alle 17 nell’Aula Magna “Vittorio Ricevuto” del Papardo. Diversi gli interventi, tra gli altri: la professoressa Maria Cristina Messa, Ministro dell’Università e della Ricerca, il Rettore dell’Ateneo messinese Salvatore Cuzzocrea e la studentessa Tamana Karimi.

Per questo nuovo Anno Accademico dell’Università di Messina, l’ospite d’onore sarà la giornalista e scrittrice Rula Jebreal che riceverà il Dottorato honoris causa in Scienze Politiche «per il notevole contributo apportato contro la violenza sulle donne e la disparità di genere». In programma anche interventi musicali a cura dell’Orchestra Filarmonica di Giostra diretta da Giuseppe Lo Presti.

La cerimonia si svolgerà nel rispetto delle norme previste per il contenimento del contagio da COVID-19. Gli ospiti saranno ammessi in sala solo indossando una mascherina FFP2 ed esibendo all’ingresso il green pass rafforzato (o super green pass). Per motivi organizzativi l’accesso alla sala è consentito sino alle 16:45.

Sarà possibile seguire la cerimonia dell’Anno Accademico anche in diretta sulla pagina social dell’Ateneo.

(380)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.