“Il Ponte di Mili Marina è ancora un pericolo”. Msi lancia l’allarme

ponte mili1Il Ponte di Mili Marina continua ad essere pericolante. Msi Fiamma Tricolore lo ricorda  a Comune – in particolare all’assessore ai Lavori Pubblici, Sergio De Cola -, alla I Circoscrizione, al prefetto Stefano Trotta, e al Procuratore della Repubblica. Una situazione di pericolo che persiste ormai dalla fine dello scorso settembre.

Dopo i crolli verificatisi alla struttura del Ponte di Mili Marina e i ritardi che si trascinano da oltre 10 anni per la messa in sicurezza, gli abitanti del Villaggio, e non solo, lamentano che il plesso è in evidente stato di abbandono; l’impianto e la struttura con la sua impalcatura in ferro è scoperta ; il cemento è deteriorato; la zona è da sempre segnalata ad alto rischio idrogeologico; l’alveo torrentizio sottostante il ponte, funge da discarica abusiva, impedendo il normale deflusso dell’acqua piovana a mare.

Nonostante le problematiche siano tante, come tante sono state le richieste di interventi, da chi di competenza non si sono avute ancora risposte. La struttura è ormai abbandonata. Msi lancia l’allarme e spera che la zona al più presto venga messa in sicurezza.

(84)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *