mercato bancarella

Il mercato di Giostra in Fiera: Schipani boccia l’ipotesi

Pubblicato il alle

2' min di lettura

mercato bancarellaÈ un no secco e deciso quello espresso dal presidente di Confindustria Messina, Alfredo Schipani, in merito alla possibilità di trasferire il mercato bisettimanale di Viale Giostra nella cittadella Fieristica di Viale della Libertà. Per Schipani si tratta di un’ “ipotesi insensata” che non gioverebbe alla riqualifica degli spazi fieristici.  

«Non è certo questo il modo per valorizzare uno spazio che aspetta da anni una riqualificazione imprescindibile –  sottolinea –, che non può certo passare dalla presenza di un mercato che diventerebbe ingestibile».

Schipani annuncia che farà presente la posizione di Confindustria anche in sede di Comitato dell’Autorità Portuale. «Gli spazi della ex Fiera, la cui gestione spetta all’Autorità Portuale, devono diventare finalmente quel fiore all’occhiello della città, di cui tante volte si è parlato; un luogo dove fare cultura, impresa, economia. Pensare di trasferirvi un mercato, con gli evidenti intralci alla mobilità su un asse centrale e su tutta l’area circostante, è insensato. Inoltre, già le imprese aderenti a Confindustria subiscono gli effetti negativi legati alla presenza del mercato dello Zir».

«È giunta l’ora –  conclude – che l’Amministrazione comunale avvii tavoli di concertazione con le rappresentanze delle attività economico-produttive della città, anche su un piano coerente di gestione dei mercati, che non lasci più spazio a interventi tampone varati sulle emergenze. È urgente una seria e complessiva programmazione che recepisca le opportunità per valorizzare le attività imprenditoriali e guardi alle esigenze di riqualificazione e sviluppo del territorio».

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.