Grassa e nuda su manifesti pubblicitari. Un’immagine di donna che Mariella Crisafulli boccia: “Toglietela”

oggimilazzo“Una pubblicità che offende le donne”. Mariella Crisafulli, consigliere alle Pari Oppurtunità alla Provincia, insorge contro la pubblicità di un centro benessere di Milazzo. A sollevare la protesta di Crisafulli, i manifesti che troneggiano nel centro mamertino, raffiguranti una donna obesa, nuda, volto coperto ma “ciccia” in bella vista.
Lo slogan che accompagna l’immagine chiarisce gli intenti “rassicuranti” dell’azienda: “Questa sei tu dopo le feste? Niente paura”. Questo si legge sul cartellone del centro benessere che propone il pacchetto dimagrante.
Mariella Crisafulli non ci sta, si è rivolta al sindaco di Milazzo. “Si tratta di cartelloni pubblicitari offensivi e lesivi dell’immagine della donna”- ha scritto, e chiede che i manifesti vengano tolti e, possibilmente, anche una denuncia nei confronti di azienda e agenzia pubblicità che hanno promosso la formula pubblicitaria.

 

(foto da oggimilazzo)

(442)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *