Foto della tappa di Milazzo di GEGItalia on Tour

Google torna a Milazzo: tutto pronto per il “GEG on Tour – Italia” 2024

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il GEG on Tour – Italia sta per fare ritorno a Milazzo. Il 16 febbraio, infatti, l’importante evento nel panorama dell’istruzione digitale che mixa innovazione, formazione e condivisione, tornerà nella provincia di Messina e promette di essere ancor più un’esperienza stimolante e formativa per i partecipanti che potranno arricchire le proprie competenze e connettersi con colleghi appassionati.

Esplorare l’educazione del futuro all’interno della ‘città murata’

Ancora una volta il Duomo antico del Castello di Milazzo sarà la splendida cornice e luogo ideale di incontro per insegnanti e professionisti del settore. Tra le sue storiche mura questi avranno l’occasione di immergersi in un pomeriggio educativo unico nel suo genere, esplorando le ultime novità, e focalizzandosi sulle sfide e le opportunità che gli anni venti del XXI secolo presentano nel campo della digitalizzazione e dell’apprendimento.

Round table sul ruolo dell’educazione post-pandemia: stimoli che innescano idee

Promosso da Google Educator Groups, organizzato con il patrocinio del Comune di Milazzo e dell’USR ambito territoriale di Messina, e grazie all’ITT Ettore Majorana, già scuola ospitante della precedente edizione, tra le varie iniziative questa tappa comprenderà una tavola rotonda guidata da vari ospiti e rinomati esperti nel campo dell’educazione. Attraverso riflessioni e discorsi ispiratori si punterà a fornire ai partecipanti strumenti e idee pratiche per innovare e migliorare le proprie pratiche pedagogiche da applicare con gli studenti di oggi.

Workshop interattivi. Dalle competenze digitali all’intelligenza artificiale, tutto fa didattica

Componente essenziale dell’evento sarà, soprattutto, la serie di workshop interattivi condotti da membri dello staff di GEG Italia. Dall’apprendimento personalizzato con Google Workspace fino all’utilizzo didattico dell’intelligenza artificiale, saranno tante le tematiche che si avrà l’occasione di approfondire. Ma non solo: questi incontri forniranno un ambiente stimolante e collaborativo in cui condividere idee e best practices con altri educatori, costruendo così una rete di supporto e collaborazione. Creando, così, una comunità educativa forte e resiliente.

Sarà un’avventura educativa pensata sia per i professionisti che desiderano approfondire le proprie conoscenze, che per i neofiti nel campo della didattica e del mondo digitale. Per prenderne parte è necessario che i partecipanti – al quale verrà rilasciato un attestato valido per formazione e aggiornamento docenti – si prenotino semplicemente compilando il seguente modulo.

(94)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.