vanotti Sicily tour

Alla scoperta della Sicilia in bici: parte da Messina il “Vanotti Sicily Tour” con lo chef Paolo Romeo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È partito da Piazza Duomo questa mattina, mercoledì 7 settembre, il “Vanotti Sicily Tour”, l’evento ciclistico organizzato dall’associazione Asd Bici e Bike Messina con la partecipazione dell’ex professionista Alessandro Vanotti e patrocinato dall’Assemblea Regionale Siciliana. Da Messina, insieme a Vanotti, è iniziato il tour di Paolo Romeo, lo chef del ristorante messinese Letrevì, accolto alla partenza dal sindaco Federico Basile.

«Sono felice di ripartire ancora una volta dalla mia città – ha detto Paolo Romeo – mi sono fatto apprezzare fuori dalla Sicilia, ho lavorato benissimo a Carpi e Genova ma, dopo essere tornato a Messina, ho sentito l’esigenza di trasmettere ai giovani messinesi quello che ho imparato negli anni trascorsi fuori, soprattutto il sacrificio ed il rispetto degli impegni che è quello che cerco di insegnare anche ai miei studenti del Cirs ai quali voglio dedicare questa mia nuova avventura. Ho colto con entusiasmo la proposta di affrontare una nuova sfida nella quale mettermi in gioco, dimostrando finalmente che, nonostante la pandemia, tutti abbiamo la forza di ripartire e ogni sogno può diventare realtà, confrontandosi con sé stessi e superando i propri limiti».

Il “Vanotti Sicily Tour” è un giro all’insegna del turismo siciliano. Sono cinque gli itinerari – ciclabili e naturalistici – pensati per approfondire la conoscenza delle realtà locali ed enogastronomiche pubblicizzate dalla Vanotti Cycle Camp nel Nord Italia. Durante lo svolgimento dello stesso evento saranno approfondite le tematiche sulla nutrizione e tecnica nel ciclismo a cura di Alessandro Vanotti in quality di Special Guest.

Questo l’elenco delle cinque tappe in programma, con partenza e arrivo sempre a Messina:

  • Tappa Messina-Siracusa con pernotto in loco e visita al teatro Greco;
  • Tappa Siracusa-Scicli con transito nella riserva naturale di Vendicari e Portopalo;
  • Tappa Scicli-Canicattì con pernotto ad Agrigento e visita alla valle dei Templi;
  • Tappa Canicattì-Caronia con pernotto in loco;
  • Tappa Caronia-Messina, conclusione del tour.

(87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.