ersu messina

Giovanna Cuttitta, chi è la nuova presidente dell’ERSU di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si insedierà domani, 20 gennaio 2023, la nuova presidente dell’ERSU di Messina, Giovanna Cuttitta, che prenderà il posto di Pierangelo Grimaudo. Dirigente regionale dell’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale, Cuttitta è stata designata dall’assessore regionale Mimmo Turano. Diamo uno sguardo al suo curriculum.

Al via domani il lavoro della nuova presidente dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Messina, Giovanna Cuttitta, che si insedierà nel corso del primo incontro con il nuovo CdA: «Diritto allo studio, rimozione di ostacoli di carattere economico e sociale, aiuto ai ragazzi più svantaggiati – commenta – sono le naturali priorità per l’E.R.S.U., priorità per cui vogliamo lavorare in sinergia con il Governo regionale e in particolare con l’assessore Turano nella consapevolezza di muoverci nel solco del dettato costituzionale e con l’obiettivo di favorire attraverso l’istruzione la crescita economica e sociale della nostra Regione».

Classe 1973, la neo-presidente dell’Ersu di Messina, la dottoressa Giovanna Cuttitta si è laureata in Lettere Classiche all’Università degli studi di Palermo, con aree di competenza in paleografia latina, letteratura italiana, greca. archeologia e storia dell’arte greca e romana. Ha lavorato per diversi anni nella pubblica amministrazione, in particolare all’Assessorato dei Beni Culturali e Ambientali e della Identità della Regione Siciliana (ex Assessorato dei Beni Culturali e Ambientali e della Pubblica Istruzione Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e Ambientali e dell’Educazione Permanente), presso l’Assessorato Territorio e Ambiente, e quello a  Pubblica Istruzione e Formazione professionale.

Ultimo incarico in ordine di tempo, quello di dirigente al Servizio IV Gestione per gli interventi in materia di istruzione scolastica e universitaria. Qui il suo curriculum completo.

(334)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.