incendio tir galleria telegrafo

Galleria Telegrafo chiusa, al via i lavori sulla A20: obiettivo riapertura entro il 31 dicembre

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Rimane chiusa la Galleria Telegrafo, sull’autostrada A20 Messina-Palermo a seguito dell’incendio che ha interessato un mezzo pesante la notte del 24 dicembre. Vertice in Prefettura nelle scorse ore, con l’obiettivo di riaprire la tratta entro il 31 dicembre 2022. Cos’è successo e cosa si sta facendo.

Doppio incidente nella notte del 24 dicembre, uno sulla A18 Messina-Catania, l’altro sulla A20 Messina-Palermo. Il secondo in particolare, sta avendo forti ripercussioni sulla viabilità. A causa di un incendio che ha interessato un tir, infatti, la Galleria Telegrafo è chiusa da allora. Diverse autobotti sono servite per estinguere l’incendio, sviluppatosi in maniera estesa e con fiamme alte. Nella giornata del 25 dicembre è stata riaperta una corsia per consentire il passaggio dei mezzi di emergenza, mentre oggi è previsto l’avvio dei lavori. Gli interventi riguardano in particolare il ripristino dell’illuminazione e dell’asfalto fuso, con scarificazione e nuova pavimentazione.

L’obiettivo è quello di consentire la riapertura della Galleria Telegrafo entro fine anno, cioè entro sabato 31 dicembre 2022. «Al momento – specificano infatti da Autostrade Siciliane – non è ancora possibile procedere ad una stima precisa dei giorni occorrenti alla riapertura della tratta, ma tutti gli sforzi di Autostrade Siciliane in questo momento sono concentrati sulla galleria Telegrafo affinché si possa riuscire ad aprirla entro il 31 dicembre». Maggiori informazioni si avranno nel corso delle prossime ore.

 

(1840)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.