Fiaccolata per Mancuso. Rocca di Capri Leone vuole risposte sulla tragedia del “Norman Atalntic”

fiaccolataRocca di Capri Leone si è riunita ieri per tenere alta l’attenzione sulla scomparsa di Giuseppe Mancuso, l’autotrasportatore disperso nella tragedia del Norman Atlantic. I giovani del paese, riuniti nei gruppi “Forzapippomancuso” e “Iostoconlafamigliamancuso”, hanno organizzato una fiaccolata, partirà alle 19 dalla piazza Gepy Faranda della frazione Rocca, durante la quale hanno sfilato per avere risposte. Centinaia le persone che hanno sfilato in corteo, provenienti anche dai paesi limitrofi per esprimere solidarietà e vicinanza alla famiglia di Mancuso.

L’autotrasportatore messinese risulta ancora tra i dispersi. Pippo Mancuso aveva avvisato la famiglia dell’incendio del traghetto su cui viaggiava, avvenuto il 28 dicembre scorso, poco dopo il verificarsi dell’incidente, successivamente il silenzio. Un silenzio che ha creato agitazione e ansia. Di lui non si erano più avute notizie, qualche voce di corridoio,  qualche esile speranza, poi la notizia che Mancuso fosse ufficialmente tra i dispersi. Partito dalla Grecia, l’uomo sarebbe dovuto sbarcare a Brindisi per fare ritorno a casa e trascorrere il Capodanno in famiglia.

(74)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *