Ferrovie dello Stato: estate senza treni sulla tratta Messina Palermo

Trasporti ferroviari, carrozza treno RFILo ha comunicato nelle scorse ore il Gruppo Ferrovie dello Stato: a causa di lavori di manutenzione straordinaria tra Gioiosa Marea e Patti, a partire da domani, mercoledì 10 luglio, e per tutta l’estate, saranno sospesi i treni che da Messina portano a Palermo (e viceversa).

Gli interventi riguarderanno, nello specifico, la Galleria Montagnareale e si svolgeranno da mercoledì 10 luglio fino all’8 settembre. Per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza sarà necessario sospendere i treni che coprono la linea Messina-Palermo e viceversa, con alcune specificazioni. In sostituzione, in ogni caso, turisti e pendolari potranno usufruire di servizi bus e navette.

Nello specifico, i treni a lunga percorrenza che da Roma arrivano a Messina e proseguono poi per Palermo (o viceversa) saranno sostituiti dai bus. Per quel che riguarda, invece, i treni regionali, le corse tra Patti e Messina e quelle tra Gioiosa Marea e Palermo saranno attive fino all’interruzione.

Vista, inoltre, la momentanea interruzione della strada statale 113, che non consente il passaggio dei bus tra le stazioni intermedie di San Giorgio e Gioiosa Marea, dal 10 al 25 luglio per i treni regionali saranno attive sia le navette fra Patti e San Giorgio e fra Gioiosa e Brolo, sia i bus diretti, via autostrada, fra Patti e Brolo.

(385)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *