tamponi all'ex gasometro di messina

Ex Gasometro, chiude l’area screening: ecco perché e dove andare a fare i tamponi a Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ha chiuso ufficialmente ieri, mercoledì 31 agosto, l’area screening allestita all’ex Gasometro di Messina. Il centro dell’area Mandalari, invece, da domani dovrebbe tornare ad ospitare il Mercato di Giostra. Resta aperto per l’esecuzione dei tamponi da parte dell’ASP, solo il Palarescifina. Vediamo perché e quali sono gli orari.

Ad annunciarlo, nella giornata di ieri, il Commissario per l’emergenza Covid-19, Alberto Firenze. L’area dell’ex Gasometro chiude ufficialmente e torna nella disponibilità del Comune di Messina, che la utilizzerà per realizzare una zona parcheggio. Contestualmente l’inizio di settembre segna anche la consegna a Palazzo Zanca dell’area ex Mandalari con il conseguente – anche se contestato – spostamento dalla strada del Mercato non alimentare di Giostra.

Dove si potranno fare, quindi, i tamponi a Messina a partire dalla giornata di oggi? Come struttura gestita dell’ASP rimane soltanto il Palarescifina. L’area tamponi della zona Sud resterà in funzione, senza prenotazione secondo i seguenti orari di apertura: dal lunedì alla domenica, dalle 9.00 alle 19.00. Tutto questo, aggiungono dall’Ufficio per l’emergenza Covid-19, in attesa che si predisponga un’ulteriore area screening in Fiera dopo l’autorizzazione dell’Autorità portuale. Maggiori informazioni al riguardo saranno comunicate nei prossimi giorni.

(260)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.