Esodo estivo: ecco il piano di viabilità del CAS

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il Consorzio per le Autostrade Siciliane ha previsto, in vista dell’esodo estivo, un piano per la viabilità delle tratte autostradali Messina-Catania, Messina-Palermo e Cassibile-Rosolini (Siracusa-Gela).

Tenendo in considerazione l’ingente flusso veicolare che, come tutte le estati, “invaderà” le autostrade siciliane, il CAS, ha deciso di apportare – già dalle 12 di oggi, venerdì 21 luglio – modifiche alla viabilità così da ridurre il rischio (certo) di ingorghi e code chilometriche.

Saranno rimossi i cantieri per ripristinare la normale circolazione del traffico. Il tutto sarà ripristinato al termine del periodo estivo. Per i cantieri inamovibili saranno ottimizzati i tempi e le modalità di esecuzione dei lavori in modo da determinare un minore impatto sull’utenza autostradale. Tali cantieri, comunque, saranno chiusi dal venerdì  al lunedì.

Per effetto di questo piano, tutti i lavori saranno rinviati e realizzati subito dopo la stagione estiva.

Sarà, inoltre, potenziato, nei periodi di maggiore traffico, il numero delle squadre di sorveglianza ed assistenza agli utenti. Il Centro Radio è in attività 24 ore su 24.

Di seguito la lista dei cantieri inamovibili.

Tangenziale ME

  • Viadotto Ritiro e pertinenze;
  • Area Zafferia.

A20 ME-PA

  • deviazioni e doppio senso di circolazione Gallerie Capo d’Orlando e Tindari (lato monte);
  • Deviazioni e doppio senso di circolazione (direzione PA) zona Cefalù/Campofelice.

A18 ME-CT

  • deviazioni e doppio senso di circolazione Frana Letojanni (lato monte);
  • deviazioni e doppio senso di circolazione Galleria Sant’Alessio (lato mare).

A18 Cassibile-Rosolini (SR-Gela)

  • piccoli tratti
  • dal 4 agosto l’attuale doppio senso di circolazione sarà eliminato.

(160)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.