Ecopass: a Messina tornano le zone a traffico limitato

riunione ecopass messinaA Messina torneranno le zone a traffico limitato. E’ stato avviato questa mattina, infatti, mediante una conferenza di servizi, il procedimento per reintrodurre l’ecopass. Una scelta che ha un fine ben preciso: «compensare l’inquinamento ambientale ed acustico che la città di Messina continua a subire». A dichiararlo è il sindaco Cateno De Luca alla fine dell’incontro, durante il quale è stata fatta un’analisi dettagliata della storia della città in fatto di viabilità, inquinamento e manutenzione strade.

«In passato il comune di Messina ha incassato circa 2 milioni di euro l’anno che sono stati destinati per la manutenzione della viabilità – spiega il primo cittadino. Purtroppo per un mero vizio formale, mancata previsione nel piano urbano traffico, il consiglio di giustizia amministrativa ha annullato i provvedimenti che lo hanno istituito».

Un’occasione persa per futili motivi, insomma, ma che ha causato un serio danno alla città in cui il tema viabilità ha sempre un’importanza fondamentale.

«Ora si riparte facendo tesoro degli errori precedenti» conclude De Luca che sembra deciso di voler riattivare gli ecopass nel più breve tempo possibile.

(1034)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *