Divieti di sosta in centro città: le strade di Messina interessate dalle limitazioni

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Per nove giorni, dal 28 marzo al 5 aprile, insisteranno divieti di sosta in diverse zone di Messina; i provvedimenti viari si rendono necessari per il rifacimento della pavimentazione stradale. Le strade interessate dalle limitazioni viarie sono: via Catania, via Don Orione, via Tortona, via Lucania e via Risorgimento.

I divieti di sosta saranno effettivi nella fascia oraria che va dalle 07:30 alle 17:00. Vediamo adesso nello specifico i giorni e i tratti di strada in cui verranno eseguito i lavori di manutenzione e ripristino.

  • Da lunedì 28 a mercoledì 30 marzo: divieto di sosta in via Catania, carreggiata monte, direzione di marcia nord-sud, nel tratto compreso tra viale Europa e via Monza. La sosta sarà vietata sul lato monte e il transito veicolare per semicarreggiata, consentendolo nella semicarreggiata non impegnata dagli interventi. Nel tratto interessato sarà, inoltre, istituito il limite massimo di velocità 30 km/h. L’eventuale temporanea chiusura al transito della bretella di collegamento, che consente ai veicoli che impegnano la rotatoria “Boris Giuliano” di immettersi in via Catania, dovrà avvenire esclusivamente nella fascia oraria che va dalle 14:30 alle 16:30. I divieti di sosta su entrambi i lati, di transito veicolare per semicarreggiata, consentendolo nella semicarreggiata non impegnata dagli interventi e il limite massimo di velocità di 30 km/h, insisteranno anche sulle vie Don Orione e Tortona.
  • Da mercoledì 30 marzo a venerdì 1 aprile: vigeranno i divieti di sosta sul lato nord di via Lucania, tra via Giolitti e via Catania, e di transito veicolare nell’area di intersezione tra via Lucania e viale San Martino. Saranno istituite, inoltre, la direzione consentita destra e sinistra in viale San Martino, direzione di marcia nord-sud, a intersezione con via Salandra, con collocazione di barriere e segnaletica stradale per interdire l’accesso veicolare al tratto di viale San Martino a sud dell’intersezione con via Salandra e di segnaletica di preavviso e di indicazione dei percorsi alternativi. La direzione obbligatoria a destra in via Lucania, direzione di marcia mare-monte, a intersezione con via Giolitti, con collocazione di barriere e segnaletica stradale per interdire l’accesso veicolare al tratto di viale Lucania a monte dell’intersezione con via Giolitti.
  • Lunedì 4 e martedì 5 aprile: divieti di sosta su entrambi i lati di via Risorgimento, in alcuni tratti di intervento compresi tra via Nino Bixio e via Ettore Lombardo Pellegrino. Anche qui transito veicolare per semicareggiata e limite massimo di velocità di 30 km/h.

(180)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.