Dibattito aperto per il rilancio della città. Appuntamento domenica al Vittorio Emanuele

teatro vittorio emanuele messina“Idee per Messina. Confronto aperto per rilanciare la città”: è questo il titolo dell’appuntamento che si terrà domenica 17 febbraio, alle 10.00, al Teatro Vittorio Emanuele. A qualche giorno dal voto delle politiche è indispensabile fare il punto della situazione in vista delle amministrative di fine maggio. I messinesi saranno chiamati a scegliere il sindaco, il presidente della provincia, i consiglieri comunali e i consiglieri provinciali. È utile mettere sul tavolo le idee che possano rilanciare la città dove la crisi sta mostrando il suo volto peggiore. Occorre capire verso dove vada la provincia dove negli ultimi mesi si sono registrati 15.000 nuovi disoccupati. Con questo intento, l’imprenditore Paolo Siracusano, incontra, fuori dai soliti schemi partitici, quanti abbiano voglia di cambiare il volto del territorio. Con il contributo dei messinesi di buona volontà si cercherà di capire cosa si possa ancora fare. Sul palco, tra gli altri, saliranno Sonny Faschino Cassata, presidente dell’associazione Peppino Impastato, l’architetto Antonio Galeano, l’esperto di storia patria Franz Riccobono, l’avvocato Dario Restuccia, presidente del comitato “Uniti per Ponteschiavo” e Corrado Manganaro, presidente del comitato “Salviamo Giampilieri”. Saranno presenti anche: Pino Viola, presidente associazione “Uniti per Pezzolo”, Pino Rizzo, presidente associazione “SOS mare Giampilieri marina”, Salvatore Bellinghieri, presidente “comitato spontaneo Mulino”. Inoltre, al dibattito interverrà il consigliere provinciale Roberto Cerreti in rappresentanza dei Movimenti politici.

(42)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *