Designato il nuovo commissario Atm a titolo gratuito: Enrico Spicuzza

Pubblicato il alle

1' min di lettura

atm-buonaEnrico Spicuzza, commercialista di 51 anni, è il nuovo commissario dell’Azienda trasporti. L’ufficialità è arrivata nel pomeriggio su determina del commissario del Comune, Luigi Croce. Spicuzza prende il posto di Santi Alligo che si è dimesso la scorsa settimana per occuparsi soltanto della segreteria generale di Palazzo Zanca. Spicuzza, messinese, è stato eletto da pochi mesi presidente del Consiglio dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Messina. Espleterà il mandato da commissario Atm a titolo gratuito sino all’avvio della messa in liquidazione dell’Azienda Trasporti Messina. È stato anche Revisore dei Conti in numerosi istituzioni ed organismi e ha ricoperto tra gli altri, l’incarico di consulente dell’Associazione Ente Teatro di Messina, dal 1992 al 1996, e poi consulente della sua liquidazione. Un altro commissario del Comune, Gaspare Sinatra, nel 2008, lo designò quale componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ato 3, l’assemblea dei soci lo nominò presidente e successivamente amministratore delegato. Queste le prime parole di Spicuzza da commissario Atm: «Sapete tutti che la situazione all’Atm è molto difficile ma farò di tutto per espletare al meglio il mandato che mi è stato conferito». Nei prossimi giorni il neocommissario parlerà dei primi provvedimenti che saranno adottati.

@Acaffo

(104)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.