esami di maturità 2020, coronavirus

Da Conte a De Luca, gli auguri delle istituzioni per gli esami di maturità ai tempi del covid

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Una “notte prima degli esami” di maturità differente da qualunque altra, ma con la stessa ansia, la stessa preoccupazione per quello che è ed è stato sempre un rito di passaggio per milioni di giovani italiani. Oggi è arrivato il momento, nonostante il coronavirus, nonostante le scuole chiuse e il clima surreale che si respira a Messina, in Italia e nel mondo dallo scorso febbraio. In questo giorno così importante per tanti, le istituzioni, locali e non, hanno voluto fare i loro auguri ai ragazzi e alle ragazze che da oggi inizieranno a sostenere l’esame di maturità. Ne abbiamo raccolti alcuni, dal sindaco Cateno De Luca e la sua Giunta comunale, al premier Giuseppe Conte.

Gli auguri per gli esami di maturità del premier Giuseppe Conte

https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/253129509322098/

«Un grande in bocca al lupo a tutte le ragazze e i ragazzi che affronteranno la prova orale dell’esame di maturità. Tirate fuori il meglio che è in voi, perché dovrete essere i protagonisti di un’Italia migliore».

Gli auguri ai maturandi del ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina

https://www.facebook.com/LuciaAzzolina82/videos/356905741957332/

 

«Vi ringrazio perché l’Italia ha bisogno di persone preparate, di persone che credano in sé stesse, che coltivino le proprie passioni. E spero che tutti i vostri sogni possano realizzarsi. Un abbraccio di cuore e in bocca al lupo a tutti per gli esami di maturità».

Coronavirus, gli auguri del sindaco Cateno De Luca e della Giunta comunale

Foto di Cateno De Luca e della sua Giunta comunale«Ragazzi, ci siamo.
Iniziano domani gli esami di Stato… in un clima surreale! Nessuno si sarebbe mai immaginato che un traguardo per voi molto importante si coronasse con un’atmosfera così particolare.

In realtà, malgrado la pressione per il contenimento epidemiologico per il Coronavirus, la scuola non si è mai fermata, né tantomeno voleva privarvi di un momento tanto emozionante. Quest’anno non ci sarà il suono della campanella che segnerà il vostro ingresso nei corridoi della scuola, la vostra corsa affannosa per accaparrarsi il posto “migliore”, il panico nel sentire dettare le tracce o i sospiri di sollievo per un argomento a voi abbordabile, non ci sarà neppure quell’emozione unica e meravigliosa della notte prima degli esami. Il Covid-19 non ha impedito, però, di sostenere un esame in presenza in cui avrete modo di esporre il vostro “percorso”.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale con orgoglio e affetto augurano ai poco meno dei quattromila maturandi messinesi e, comunque, a tutti i maturandi d’Italia, di vivere questa esperienza unica e particolare che certamente non mancherà di racchiudere e segnare un traguardo importante per la vostra vita.

In bocca al lupo, a voi, ai docenti, ai presidenti di commissione e a tutto il personale delle scuole affinché tutti si distinguano, e che le vostre menti possano splendere come fari per un futuro radioso».

Il videomessaggio di auguri di Liliana Segre per gli esami di maturità 2020

https://www.facebook.com/LuciaAzzolina82/videos/285165476195086/

«Care ragazze, cari ragazzi, vi accingete a sostenere un particolarissimo esame di Maturità… Auguri di cuore! Sono sicura che sarete fortissimi, una volta ancora. E che supererete questo esame, che non per nulla si chiama di Maturità. Siete già maturi».

(Foto degli studenti © Ansa)

(292)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.